Collezione italiana


All'interno del Museo potrete ammirare diverse statue e scene presepiali afferenti alle diverse regioni e stili sia Italiani che esteri.

 

Di seguito le collezioni relative all'Italia suddivise per regioni.


Trentino Alto Adige

Tradizione antichissima quella del presepio in Alto Adige: risale addirittura al 1390 l’altare intagliato [...]

 


Lombardia - Piemonte

In Piemonte il presepio non riuscì mai ad attecchire, come avvenne quasi ovunque nel resto d’Italia.  [..]


Liguria

A Genova, seppure con uno sviluppo ed una diffusione più tardivi rispetto ad altre aree italiane la consuetudine del presepio va riconnessa, come altrove,  [...]

 


Emilia Romagna

Bologna contende a Roma l’onore di ospitare il presepio più antico conosciuto: L’Adorazione dei Magi del Complesso Stefanino, colorata da  [...]


Toscana

Caso atipico, quello della Toscana, dove il Presepio ha vissuto, fin dal suo nascere, i massimi splendori, [...]


Lazio

Dal 1289, anno in cui Arnolfo di Cambio scolpì le sue statue per la Basilica di S.Maria Maggiore, in quella che è comunemente considerata la prima rappresentazione a tutto tondo della Natività, bisognerà attendere quasi tre secoli per avere notizie certe, fondate [...]


Abruzzo - Umbria

Regione dalla grande tradizione presepistica, l'Abruzzo, terra d'origine di valenti maestri che ebbero un ruolo fondamentale[...]


Campania

"Una pagina di Vangelo tradotta in dialetto partenopeo": così Michele Cuciniello, uno dei massimi esperti e collezionisti del presepio napoletano, ebbe a definire [...]


Puglia

In terra di Puglia, dopo la cinquecentesca stagione dei monumentali presepi in pietra di Stefano di Putignano ed Altobello Persio, è la terracotta  [...]


Basilicata - Calabria

Per la Basilicata la citazione d'obbligo si limita al presepio di Altobello Persio nel Duomo di Matera, per la Calabria sembra quasi [...]