Scrivani Giuseppe

Nato a Genova, è un appassionato di arte plastica e ricercatore di documenti e figure dell’antico Presepio genovese, dei quali è anche collezionista. Dal 1978 si dedica anche alla creazione di Presepi in terracotta monocroma e policroma e di personaggi tipici e tradizionali. Ha esposto in rassegne personali presso diverse gallerie di Genova, Arenzano, Piacenza, Napoli. Di lui hanno scritto diversi giornalisti e critici. Scrivani, con i suoi Presepi di ceramica, propone una rilettura della tradizione in una dimensione di fruizione dell’oggetto d’arte: tale rapporto non è mai vincolato a un tempo o a una situazione particolare ma è possibile sempre, quando il Presepe diventa fulcro di interessi culturali, storici e di esigenze estetiche. Iscritto all’Associazione Italiana Amici del Presepio da quasi quarant’anni, Giuseppe Scrivani (poiché, come dice lui, la passione non tramonta) continua a realizzare deliziosi Presepi, piccole opere in terracotta da cui traspare tutto l’amore per la sua terra. Ma Scrivani non si limita a questo: infatti intrattiene rapporti con gli altri presepisti liguri e si impegna affinché non vengano dimenticate le “figurinaie” albisolesi, le straordinarie artigiane (e forse anche artiste, senza saperlo) che iniziarono una scuola che ha dato grandi figure di maestri presepisti, quali il mitico “Baciccia”, e che oggi è più viva che mai e meriterebbe una maggiore attenzione.

galleria fotografica

APERTURE

 Mercoledì e sabato: 17,00-19,30

Chiuso: luglio e agosto
Altri giorni e orari su appuntamento

  

Entrata a offerta libera

Via Tor de’ Conti, 31/a  00184 Roma

 

Maggiori informazioni ...

CONDIVIDI CON GLI AMICI

E CLICCA "MI PIACE"
E CLICCA "MI PIACE"

NEWSLETTER